Caratteristiche tecniche standard
- Diametro piattaforma mm. 1500
- Portata consentita kg. 2000
- Altezza utile di avvolgitura mm. 2180
- Velocità di rotazione rpm 8
- Alimentazione 220/380 V - 50 Hz trifase
- Potenza installata Kw 1
- Peso Kg 500

La NASTROPACK ET 88 è una macchina avvolgitrice semiautomatica di pallets, particolarmente robusta ed affidabile, rispondente a tutte le esigenze di una macchina ad uso industriale. La semplicità di funzionamento la rende utilizzabile anche da personale non qualificato; la manutenzione periodica richiesta è ridotta al minimo per consentire un uso prolungato senza soste.

Caratteristiche operative:

  1. Struttura portante estremamente robusta e nervata per garantire una notevole durata nel tempo.
  2. Piattaforma girevole strutturata in modo da poter sopportare carichi con peso fino a Kg. 2000.
  3. Carrello portabobina motorizzato a velocità fissa; su richiesta (optional) la macchina può essere dotata di un motovariatore meccanico in modo da variare il basso delle spire di avvolgitura.
  4. Dispositivo regolabile manualmente per aumentare la tensione del film estensibile durante la fase di avvolgitura.
  5. Gruppo di pre-stiro meccanico (optional) per garantire un migliore sfruttamento delle caratteristiche elastiche del film estensibile ed una costante distribuzione dello stesso sul carico da avvolgere.
  6. Il numero di avvolgimenti è programmabile, separatamente, sia nella parte superiore che inferiore del carico.
  7. Fotocellula per la rilevazione automatica dell'altezza del carico da avvolgere; il temporizzatore di cui è dotata consente di effettuare l'avvolgimento anche di parte del piano superiore del pallet.
  8. La velocità di rotazione è fissa (8 rpm); su richiesta (optional) la macchina può essere equipaggiata con iverter per consentire una partenza progressiva ed un arresto graduale dell piattaforma rotante, in modo da non scomporre il carico durante la fase di avvolgitura.
  9. L'arresto della piattaforma rotante avviene sempre in posizione fissa indipendentemente dal peso del carico da avvolgere. Il pressore superiore (optional) può essere applicato per stabilizzare carichi particolarmente leggeri o instabili.
  10. Una rampa di accesso (optional) può essere posizionata a lato della macchina per consentire il carico e lo scarico mediante transpallet manuale. Il tasto "reset" posto sul quadro di comando permette di riportare la macchina avvolgitrice in posizione iniziale nel caso fosse stato premuto il pulsante di emergenza.
  11. Su richiesta la macchina può essere dotata di differenti cicli di avvolgitura: semplice oppure con arresto in posizione alta per consentire la copertura superiore del carico (ermetica).
  12. Il quadro di comando è costruito secondo le vigenti normative CEI con protezione IP 54.
  Macchina avvolgitrice Nastropack




  Altri tipi di macchine avvolgitrici



Macchina avvolgitrice ad anello rotante per la fasciatura in orizzontale
 

Macchina fasciatrice per la stabilizzazione di carichi pallettizzati

 


©2002 NASTROPACK s.n.c. di Giorgio Zenatti & C. - Web Site Created by MUNERI.COM